don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 12 Maggio 2021

81

Dal vangelo di oggi:
“Quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità, perché non parlerà da se stesso, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annuncerà le cose future”. (Gv 16,13)

Una verità, proclamata e condivisa. Sembra proprio una bella prospettiva, un dono meraviglioso. È come una caccia al tesoro per scoprire da dove viene tutto il bene che ci è dato. Una mappa antica e il cannocchiale per guardare avanti, all’orizzonte.

Articolo precedenteGiovani di Parola – Commento al Vangelo del 12 Maggio 2021
Articolo successivoCommento a 2Maccabei 12, 1-31