don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 12 Febbraio 2021

42

Dal Vangelo di oggi: 
… guardando quindi verso il cielo, emise un sospiro e gli disse (al sordomuto): «Effatà», cioè: «Apriti!». (Mc 7,37)

Abbiamo bisogno dal Tuo “apriti”. Di ascoltare in profondità l’altro. Di condividere parole buone, di amore. Tutto viene dalla capacità di “guardare verso il cielo” e dal porsi in modo empatico verso gli altri. Lo fai Tu, e ci doni di farlo noi.