don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 11 Maggio 2020

213

Dal Vangelo di oggi:
“Se uno mi ama, osserverà la mia parola e il Padre mio lo amerà e noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui”. (Gv 14,23)

Non T’interessa che sappiamo delle cose su di Te. Che c’inchiniamo al Tuo passaggio. Quello che vuoi è che diventiamo la dimora Tua e del Padre. Che apriamo la nostra vita all’amore che viene da Lui.