don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 11 Giugno 2020

129

Dal Vangelo di oggi:
“Mettiti presto d’accordo con il tuo avversario mentre sei in cammino con lui, perché l’avversario non ti consegni al giudice e il giudice alla guardia, e tu venga gettato in prigione”. (Mc 5,25)

Forse il problema è tutto lì: capire che siamo in cammino insieme. Non avversari, impegnati a vincere una gara. Nè accusatore e imputato. Siamo sulla stessa strada. Con le stesse scarpe logore. Lo stesso bisogno di qualcuno che ci prenda per mano.