don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 11 Dicembre 2020

86

Dal Vangelo di oggi:
“Ma la sapienza è stata riconosciuta giusta per le opere che essa compie”. (Mt 11,19)

Sono le conseguenze di ció che facciamo, non le nostre chiacchiere nè la simpatia che ispiriamo, a qualificarci. In questo siamo tutti carenti, più o meno. Il più bravo tra noi rimane un poveretto. Tutti escluso Te, creatore e redentore del mondo, salvatore nostro.