don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 1 Ottobre 2020

56

Dal Vangelo di oggi:
“La messe è abbondante, ma sono pochi gli operai”! (Lc 10,2)

Scusa Gesù, come facevi a vedere una “messe abbondante” in questo nostro mondo carico di sofferenze? Eppure se invece che al mondo pensiamo alle tante persone buone che quotidianamente incrociamo, a quelli che ci vogliono bene, ci accolgono, allora sì… che meraviglia di gioia ci circonda.


Articolo precedentedon Antonello Iapicca – Commento al Vangelo del 1 Ottobre 2020
Articolo successivoCommento al Vangelo di domenica 1 Ottobre 2020 – p. Alessandro Cortesi op