don Antonio Savone – Commento al Vangelo del 13 Marzo 2022

82

- Pubblicità -

Il volto cambiò l’aspetto…
La trasfigurazione, ossia, imparare a coniugare l’abitudine e la creatività, il calcolo delle nostre relazioni e la larghezza del cuore di Dio, il disordine e il progetto, il momento e l’eterno, il traguardo e la meta, la croce e la gloria, la morte e la vita.


AUTORE: don Antonio SavoneFONTE CANALE YOUTUBETELEGRAM

Articolo precedenteGiovani di Parola – Commento al Vangelo del 13 Marzo 2022
Articolo successivoDon Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 12 Marzo 2022