don Antonio Savone – Commento al Vangelo del 10 Ottobre 2021

50

Avere o essere?

Una cosa sola ti manca…

Quella di Gesù non è una proposta masochista. Alla sua sequela, infatti, dare significa ricevere, perdersi significa trovarsi, rinunciare ai propri beni significa guadagnare la propria vita.

Sentiti responsabile della felicità altrui e Dio si fa garante della tua, per sempre.  


AUTORE: don Antonio SavoneFONTE CANALE YOUTUBETELEGRAM

Articolo precedenteGiovani di Parola – Commento al Vangelo del 10 Ottobre 2021
Articolo successivodon Lucio D’Abbraccio – Commento al Vangelo del 10 Ottobre 2021