Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 8 Maggio 2021

63

La vita di fede è fondata sull’amore, amore da declinare in tutte le dimensioni dell’esistenza… amore da vivere in tutti gli aspetti della vita… amore per Dio… per la vita… amore da vivere nelle relazioni… amore che è pace, comunione, accoglienza… perdono…
Oggi però Gesù ci parla di odio, perché purtroppo il vero Amore è anche un Amore odiato… crocifisso… perché il vero Amore è controcorrente… non sempre è capito perché non risponde al male con il male… perché non è invidioso né geloso… perché rimane nelle difficoltà e non fugge… perché quando è necessario ci rimette… va in perdita… corregge ed è sempre nella verità…
Perché il vero Amore è di sostanza e non di apparenza…
Ma soprattutto… il vero Amore è una lingua che solo chi la conosce può comprendere.
Solo chi ama comprende cosa è l’Amore… a chi non ama, l’Amore, dà solo fastidio!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay

Articolo precedenteGiovani di Parola – Commento al Vangelo del 8 Maggio 2021
Articolo successivodon Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 8 Maggio 2021