Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 8 Agosto 2021

61

La meditazione del vangelo di oggi mi fa pensare che ci sono diversi modi di approcciarsi a Gesù… e non tutti sono uguali e purtroppo, bisogna dirlo, non tutti portano veramente a Gesù.

I Giudei, ad esempio, qui si fermano alle loro precomprensioni di Gesù… alla loro conoscenza umana.
È un grande rischio anche per molti… fermarsi a ciò che sanno dalle proprie conoscenze, magari anche infantili… o dalla idea che si sono fatti, influenzati chissà da chi…
Insomma… è un rischio che blocca la vera conoscenza… l’incontro personale con Gesù.

Gesù lo rivela chiaramente: si arriva a Lui attraverso un cammino che viene dall’alto… da Dio… attraverso l’incontro con la Sua Parola, altrimenti il rischio, appunto, è quello di seguire le proprie idee o anche altre parole umane che non potranno mai farci incontrare Gesù.

Purtroppo, infatti, siamo ormai esperti di tante cose… conoscitori di tante informazioni… di tante nozioni e anche nelle “cose” di Dio ci facciamo una cultura fin troppo “fai da te” dimenticando o rifiutando la fonte, la sorgente della verità… la Sua Parola.

Ascoltare altre voci… saziarsi di altri cibi potrebbe anche donare un benessere ma sarà sempre passeggero e mai potrà portare a quella pienezza che solo Gesù può dare.

Non tutti i cibi sfamano allo stesso modo. Scegli di cosa nutrirti per saziare quella fame di verità che c’è dentro di te.

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay

Articolo precedentedon Nicola Salsa – Commento al Vangelo del 8 Agosto 2021
Articolo successivoGiovani di Parola – Commento al Vangelo del 8 Agosto 2021