Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 5 Dicembre 2020

114

Che potenza questo vangelo… che energia… che speranza.
C’è un mondo da fecondare… ci sono realtà brutte da rendere belle e belle da rendere ancora più belle.

Ci sono sofferenze da alleviare… da condividere… volti da accarezzare… lacrime da asciugare… persone da fare appoggiare sulle proprie spalle.

Ci sono strade da percorrere insieme… ci sono sorrisi da fare spuntare… c’è tanta rabbia da fare sfogare…

C’è una gioia da contagiare… volti da illuminare… parole belle da dire… speranza da infondere… ottimismo da trasmettere…

C’è da lavorare per rendere ancora più bello il mondo, anche solo il mondo di una persona… perché se avrai fatto sorridere una persona le avrai cambiato la vita anche solo per un secondo…

C’è da rimboccarsi le maniche… c’è soprattutto da uscire fuori da se stessi… dal proprio dolore… dalle proprie paure… dalle proprie fissazioni…

C’è da guardare Cristo per lasciarsi attirare da Lui fuori da se stessi… perché solo così si potrà vivere bene e far vivere bene!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay