Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 4 Settembre 2021

77

Qual è il più grande insegnamento di Gesù? come si può sintetizzare? Come si può esprimere in poche parole? Cosa ci ha insegnato Gesù? forse uno dei più grandi insegnamenti è che non si può amare Dio se non si ama l’uomo. Che questi due amori devono necessariamente andare sempre di pari passo e che non solo il primo amore (quello verso Dio) non esclude l’altro (quello verso l’uomo) ma anzi non lo può escludere perché lo implica, lo include.

Questo insegnamento ne comporta un altro: non ci può essere regola, precetto, indicazione proveniente dal vangelo che vada contro l’uomo, i suoi bisogni, le sue necessità.

Le conseguenze sono chiare: se sei credente, se vuoi mettere Dio al centro, Dio al centro solo non ci sta, vuole accanto l’uomo.

Il sabato non era lecito fare alcun tipo di lavoro, di fatica, perché era il giorno di riposo istituito da Dio. Gesù spiega che aiutare qualcuno, sfamarlo, così come guarirlo o semplicemente aiutarlo… non è un lavoro, una fatica, perché un gesto di amore e nell’amore non c’è fatica. Nell’amore c’è solo amore. Punto e basta!

Nell’amore non c’è sforzo, non c’è fatica… c’è solo amore!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay

Articolo precedentedon Antonio Savone – Commento al Vangelo del 4 Settembre 2021
Articolo successivoGiovani di Parola – Commento al Vangelo del 4 Settembre 2021