Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 4 Maggio 2022

69

- Pubblicità -

Andare da Gesù, credere in Lui e non avere più bisogno di nulla. Mamma mia quanto è forte questa affermazione. E quanto sarebbe bella viverla. Insomma, si tratta di riconoscere in Lui e nel rapporto con Lui una pienezza che colma tutti i nostri bisogni che ci permette di dire: tanto ci sei tu nella mia vita… non mi occorre altro.

Ma attenzione, questo non significa non avere a cuore altro… non desiderare altro… significa che la pienezza che mi dà il rapporto con Dio mi permette di trasformare le aspettative per le altre relazioni e situazioni.

Senza Dio cerco pienezza nelle relazioni, nelle situazioni e nei successi personali… tutte cose a rischio di delusione. Con Dio imparo a dare il giusto peso a tutto… imparando a relazionarmi con le persone, con le situazioni in maniera equilibrata…

Tutto allora è importante per me… a tutto e tutti mi dono… ma so che solo Dio non mi delude… che solo in Dio trovo pienezza.

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay

- Pubblicità -

Articolo precedentedon Nicola Salsa – Commento al Vangelo del 4 Maggio 2022
Articolo successivodon Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 4 Maggio 2022