Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 29 Settembre 2020

233

Gesù è venuto ad aprire il cielo… a collegarci direttamente a Dio.
Con Gesù il cielo viene ad abitarci… squarci di cielo nella nostra storia… squarci di paradiso nella nostra vita!

Spesso, anche noi cristiani, viviamo come se abitassimo in camere contigue… una accanto all’altra… una camera è questa vita… l’altra camera è la vita eterna.
Insomma… viviamo come se non ci fosse collegamento… come se il collegamento fosse uno solo ed esattamente quello definitivo… alla nostra morte!

Non è proprio così… noi viviamo in una terra abitata da Dio e non estranea a Lui… in una terra continuamente visitata da Lui… insomma… chiaramente non siamo soli… non lo siamo mai.

Dio ci ama e ci ama continuamente visitandoci… continuamente rivelandosi… nella carezza della sua presenza attraverso relazioni e situazioni…

Sì, perché tante situazioni… tante relazioni… non sono altro che carezze di Dio… per consolarci… per riscaldarci il cuore… per darci coraggio… per darci forza… per darci amore.

Non siamo soli… mai. Solo è solamente chi vuole stare solo… chi non vuole amare… perché chi ama… chi ama veramente… solo non lo è mai!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso
FONTE:
SITO WEB
CANALE YOUTUBE

PAGINA FACEBOOK

TELEGRAM
INSTAGRAM

TWITTER

Image by blenderfan from Pixabay