Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 29 Gennaio 2022

191

- Pubblicità -

La paura blocca. La paura fa fare viaggi con la fantasia verso mete pericolose per chi prova paura. La paura fa perdere i punti di riferimento. La paura destabilizza. La paura indebolisce.

Ci sono infinite cose che possono fare paura… e possono anche esserci diverse motivazioni, anche se spesso la paura non sembra avere motivazioni razionali.

Cosa fare? Come sempre la strada è quella dell’umiltà: riconoscere le proprie paure e chiedere aiuto!

Le parole di Gesù sono forti? E come sempre hanno un valore molto provocatorio: “Perché avete paura? Non avete ancora fede?”
Gesù lega la paura alla mancanza di fede… come dire: se avete paura non avete fede!

Del resto… avere fede non è un atto magico, ma entrare dentro una relazione… e la strada è proprio quella già detta: nella paura impariamo a chiedere aiuto!

La paura è una brutta bestia. Affrontala chiedendo aiuto!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno

- Pubblicità -


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay

Articolo precedentedon Antonio Savone – Commento al Vangelo del 29 Gennaio 2022
Articolo successivoSalmo: Commento al Salmo 51 (50) – #2