Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 28 Febbraio 2021

5

Pietro Giacomo e Giovanni fanno un’esperienza unica… intima… profonda… sorprendente… che suscita in loro diversi tipi di sentimenti… mescolati insieme: meraviglia… sorpresa… paura… gioia…
Vediamo di capirci meglio.

La scena prima di questa è quella nella quale Gesù annuncia ai suoi discepoli la sua passione e Pietro è proprio uno di quelli che ci rimane particolarmente male per questo annuncio… forse proprio per questo Gesù li porta in gita sul monte e si trasfigura davanti a loro… per fare capire loro che la passione non è fine a se stessa e che la meta di tutto è la gloria.
Insomma, Gesù gli fa vedere per un istante a cosa sono chiamati… gli regala un frammento di paradiso come “rinforzo” e motivazione che possa spingerli a vivere bene la quotidianità.

Tutti abbiamo bisogno di questi frammenti, di queste carezze e Dio ne fa dono a tutti. Forse a volte lo diamo per scontato… forse non riconosciamo in questo l’azione di Dio…
Le parole di un amico, l’abbraccio di una persona cara… lo sguardo complice… il sorriso… insomma, le relazioni che parlano di bellezza e benessere parlano di Dio….
La sorpresa di uno squarcio di natura bella in una giornata… ma anche un’intuizione nella preghiera… la meditazione di una pagina del vangelo…

Ecco… ci sono momenti, situazioni, relazioni… che riportano a Dio… o, forse, nelle quali Dio si fa presente… e “tocchi il cielo con un dito”… e stai bene… e questo stare bene ti dà la forza di andare avanti…
Del resto, trasfigurare, letteralmente significa “andare al di là dell’apparenza”. Pietro, Giacomo e Giovanni vedono Gesù al di là della sua umanità, della sua apparenza… e vedono la sua divinità.

Siamo chiamati a vedere le situazioni e le relazioni andando al di là delle apparenze….
Siamo chiamati a vedere nelle situazioni e nelle relazioni Dio e le sue carezze…
Cosa ricorderanno, alla fine, Pietro, Giacomo e Giovanni?
L’essere stati bene e la voce che dice loro di ascoltare Gesù e forse proprio questo è il grande insegnamento del vangelo di oggi…
Ascoltati quando stai bene… sentirai la voce di Dio!
Ascolta la voce di Dio… e starai bene!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay