Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 28 Agosto 2021

93

“…secondo le capacità di ciascuno”.
Questo è il criterio di Dio.
Non ci chiede mai qualcosa che non possiamo fare ma ci dà responsabilità (che noi chiamiamo o consideriamo “pesi”) secondo le nostre capacità.
Non mi chiede di diventare come sant’Agostino, ma di diventare quello per cui mi ha creato.
Non mi chiede di usare i doni di padre Pio, ma quelli che lui mi ha dato.

Tu sei prezioso
Vivi mettendo a frutto i doni che Dio ti ha dato.

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay

Articolo precedentedon Antonio Savone – Commento al Vangelo del 28 Agosto 2021
Articolo successivoFrati Minori Assisi – Commento al Vangelo del 28 Agosto 2021