Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 26 Novembre 2020

93

Non c’è difficoltà che non può essere affrontata…
Non c’è trauma che possa essere superato…
Non c’è morte che non possa essere vinta…
Non c’è dolore che non possa essere lenito…
Non c’è lacrima che non possa essere asciugata…
Non c’è sofferenza che non possa portare frutto…

La vita non sempre è facile… e, a volte, in alcuni casi… per alcune persone… è proprio difficile… terribile… accanita… ma nonostante tutto… malgrado tutto… con tutto il dolore e la difficoltà che può manifestarsi… il Figlio dell’uomo verrà con potenza e gloria…

Cosa è la fede?
La certezza che Gesù è il vincitore sulla morte e sul peccato…
La certezza che ci sarà sempre un’altra possibilità…
La certezza che l’ultima parola è Sua…
La certezza che siamo fatti per il cielo… per l’eternità!

Allora… cosa aspettiamo? Basta camminare con la testa bassa… alziamo il capo… guardiamo il cielo… siamo fatti per il cielo!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay