Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 26 Aprile 2022

84

- Pubblicità -

Occorre rinascere dall’alto. Occorre cioè considerarsi figli della resurrezione. E se Gesù è risorto, la nostra vita non può rimanere la stessa.

La resurrezione non può lasciarci indifferenti. Rinascere dall’alto dobbiamo intenderlo nel senso di vivere da risorti… sapendo che il male e il peccato non sono l’ultima parola… ma c’è sempre un oltre… un’altra dimensione… un’altra possibilità in più.

E vivere con questa consapevolezza…fa davvero la differenza!

Qualunque cosa farai… qualunque cosa ti accadrà… Dio ti ama più di ogni altra cosa!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay

- Pubblicità -

Articolo precedentedon Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 26 Aprile 2022
Articolo successivodon Nicola Salsa – Commento al Vangelo del 26 Aprile 2022