Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 24 Giugno 2020

178

Oggi, la meditazione di questo vangelo mi fa pensare alla mia vocazione… ma non alla vocazione sacerdotale… ma alla vocazione vita. Sì, oggi ho riflettuto sulla vita e su come la vita di ciascuno di noi sia una vera e propria missione… una vera e propria vocazione.
Giovanni mi fa pensare a questo… mi fa pensare al fatto che facendoci nascere, Dio ci chiama alla vita… Dio ci chiama a qualcosa di così importante che possiamo fare solo noi.

Giovanni è il suo nome: Dio fa misericordia, questo è il significato del nome “Giovanni”, questo è il significato della nostra vita… questa è la nostra missione: la misericordia.

Non siamo nati per caso… siamo nati per chiamata… per missione… per essere “misericordia”… per “fare misericordia”… siamo bombe di misericordia che Dio vuole fare esplodere nella vita delle persone con le quali viviamo… nella vita delle persone che incontriamo…
Non sei nato per caso… tu sei una misericordia vivente… tu sei qui per diffondere misericordia… per misericordiare le tue relazioni…
Giovanni è il suo nome… ma è anche il tuo… Dio, con te, fa misericordia…

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso
FONTE:
SITO WEB
CANALE YOUTUBE

PAGINA FACEBOOK

TELEGRAM
INSTAGRAM

TWITTER

Image by blenderfan from Pixabay