Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 21 Luglio 2020

140

Ci sono legami più forti di quelli di sangue e sono i legami della fede.
Condividere le “cose di Dio” unisce di più e chi ha sperimentato questa condivisione lo sa.

La fede risiede nella parte più intima di noi stessi… è lì che vive il cuore del nostro rapporto con Dio, perché Dio non si ferma davanti alle apparenze… alla corazza esterna… ma entra dentro di noi… dove noi siamo veramente noi… senza sovrastrutture… senza maschere… senza difese.

Ed è proprio all’interno di questa intimità che avviene il dialogo autentico con Dio. Ecco… fare partecipe ad un’altra persona parte di questo dialogo… di questo rapporto… e condividere con lei queste perle… questi tesori… unisce più di ogni altra cosa.

Molti si definiscono cristiani… vanno a messa… e ogni tanto pregano… ma quanto condividono della loro preghiera… quanto parlano del vangelo della domenica… quanto pregano insieme quando si vedono?

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso
FONTE:
SITO WEB
CANALE YOUTUBE

PAGINA FACEBOOK

TELEGRAM
INSTAGRAM

TWITTER

Image by blenderfan from Pixabay