Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 21 Giugno 2022

50

- Pubblicità -

Poche parole ma molto forti. Sono proprio un programma di vita… indicazioni fondamentali valide per tutti…

Imparare a custodire le cose di Dio: non tutti posso comprendere… non tutti sono disposti a mettersi in discussione… ad accettare uno stile di vita diverso da quello comodo… non tutti sono disposti ad accettare una gioia rimandata… conquistata… preferiscono un piacere immediato… preferiscono il tutto e subito.

Non c’è più spirito di sacrificio… è sempre più difficile trovare persone capaci di rinunciare a qualcosa per migliorare… per migliorarsi… per andare incontro all’altro… 

Bisogna avere il coraggio di aspettare la pienezza e non accontentarsi della parzialità. A volte è solo questione di tempo. 

Custodisci e difendi ciò che ti parla di Dio!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

- Pubblicità -

Image by blenderfan from Pixabay

 

Articolo precedenteArcidiocesi di Pisa – Commento al Vangelo del 21 Giugno 2022
Articolo successivoGiovani di Parola – Commento al Vangelo del 21 Giugno 2022