Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 20 Maggio 2021

78

C’è una forza nelle parole di Gesù che mi spinge a non demordere nei momenti più difficili della mia vita.
Sì, Gesù non smette di credere nell’uomo. Nonostante abbia sperimentato la fragilità degli uomini… il loro peccato… il loro tradimento… il loro egoismo… Gesù continua a sperare… a sognare… a credere nell’uomo… in te… in me!
Sono parole piene di speranza… sono parole di chi sa che l’uomo ha fallito… sa che anche se non ha conosciuto Dio… può sempre riprendersi… può sempre convertirsi… può sempre farsi convincere da una testimonianza…
Fino a quando c’è tempo… fino a quando c’è vita… l’uomo può cambiare… può convertirsi… può conoscere Dio.
Basta una sola testimonianza… basta una sola persona che ha sperimentato l’amore di Dio… basta un solo credente… per contagiare altri… per trasmettere la bella notizia della salvezza…
Anche quando tu non credi in Dio… Dio crede in te!
E’ questo che può cambiarti la vita!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay

Articolo precedentedon Nicola Salsa – Commento al Vangelo del 20 Maggio 2021
Articolo successivodon Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 20 Maggio 2021