Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 20 Luglio 2020

120

Ho sempre pensato che la ricerca di “segni” di Dio sia segno di una immaturità nella fede.

Come può il nostro cammino di fede dipendere da altri segni?
Sì altri… perché di segni ne abbiamo già abbastanza… abbiamo il segno dei segni… il miracolo eucaristico ad ogni celebrazione della messa…
Il miracolo di un Dio che si fa presente…
Il miracolo di un Dio che comunica con noi con la Sua Parola…
Il miracolo di un Dio che ci perdona ancora prima che glielo chiediamo…

Cosa cerchi ancora?
Non è che tutta questa ricerca di segni nasconde una paura non controllabile? Una vera e propria mancanza di fede?

Segni… ricerca di segni evidenti, chiari e inequivocabili… a volte penso che se ci fossero… non ci sarebbe più libertà nel credere… se ci fossero questi segni evidenti, chiari e inequivocabili… saremmo tutti “costretti” a credere…
Nella fede, invece, una parte dipende sempre da noi…

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso
FONTE:
SITO WEB
CANALE YOUTUBE

PAGINA FACEBOOK

TELEGRAM
INSTAGRAM

TWITTER

Image by blenderfan from Pixabay