Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 20 Dicembre 2021

76

Ognuno di noi ha una missione. Nessuno è nato per caso!

E prendere coscienza della nostra missione non è una cosa semplice. Possono esserci delle difficoltà iniziali… delle titubanze. Perché spesso significa dovere rinunciare ai propri piani, ai propri progetti e anche ai propri desideri.

Fare nostri i desideri di Dio, richiede tempo, preghiera e uno stato di grazia.

Maria ci insegna che l’apertura del cuore a Dio richiede un sì continuo, da rinnovare ogni giorno e ci insegna che anche noi siamo chiamati a diventare “madri” di Gesù, a partorirlo nella testimonianza continua della nostra fede.

Sei nato per fare qualcosa di bello, per lasciare qualcosa di bello. Tramite te Gesù raggiunga altri!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay

Articolo precedentela Parola in centoparole – Commento al Vangelo del 20 Dicembre 2021
Articolo successivoGiovani di Parola – Commento al Vangelo del 20 Dicembre 2021