Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 2 Giugno 2021

58

Siamo in cammino verso l’eternità…
Siamo fatti per il cielo…
Siamo nati per non morire mai più…

Insomma, se siamo cristiani, se siamo discepoli di Gesù, crediamo anche noi nella resurrezione… del resto, se Cristo è risorto, risorgeremo anche noi… e se non fosse risorto, vana sarebbe la nostra fede…

Ed è la resurrezione che dà senso alla nostra vita… è sapere che non tutto finisce qui che dà senso a quello che qui accade e che qui facciamo… è sapere che siamo chiamati all’eternità che influenza le mie scelte in questa vita…

Sì, perché l’eternità non dobbiamo semplicemente considerarla come la normale prosecuzione della vita… piuttosto è la rampa per il salto verso l’eternità… e, detto in altre parole, l’aldilà ce lo giochiamo nell’aldiqua!

Goditi la vita pensando che tutto finisce qui… ma fai le tue scelte sapendo che è nell’aldiqua che ti giochi l’aldilà.

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay

Articolo precedentedon Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 2 Giugno 2021
Articolo successivoGiovani di Parola – Commento al Vangelo del 2 Giugno 2021