Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 19 Marzo 2020

4

Giuseppe non ce la può fare da solo…
Giuseppe non ce la può fare con le sue conoscenze…
Giuseppe non ce la può fare fidandosi dei suoi sentimenti…
Giuseppe non ce la può fare con le sue forze…
Giuseppe non ce la può fare…

Maria è incinta… tutto sembra confermare l’apparenza… cosa fare?

Giuseppe sogna il sogno di Dio e a quel punto… solo l’obbedienza a Dio può salvare la situazione… un’obbedienza che va oltre ogni schema…

A volte ci troviamo in situazioni che sembrano guidarci… spingerci verso delle scelte…
A volte la scelta da fare sembra scontata… sembra una strada già imboccata…
A volte ci troviamo in situazioni molto complesse di fronte alle quali non sembrano esserci vie di uscita…

E invece… proprio in questi momenti così difficili… abbiamo solo bisogno di sognare.

Il vangelo di oggi ci invita a sognare… a coltivare i sogni… a chiudere gli occhi e volare verso la soluzione… del resto Giuseppe che fa?

Se solo imparassimo a prenderci del tempo prima di fare scelte importanti.
Ogni nostra scelta ha delle conseguenze… che spesso ricadono non solo su di noi ma anche su altre persone… e allora è importante in certi momenti metterci in contatto col sogno di Dio.

Se il nostro sogno… non coincide col sogno di Dio… allora la realtà rischia di diventare un incubo.

Sognare i sogni di Dio… metterci sulla sua stessa lunghezza d’onda… non fa altro che aprirci la mente ad una realtà diversa da quello che pensiamo.

Ecco… questo vangelo ci serve per imparare a sognare i sogni di Dio… e quando tutto ti sembra difficile e senza uscita… prendi esempio da Giuseppe… chiudi gli occhi e sogna i sogni di Dio… forse ti si aprirà una strada inaspettata… percorrila e vedrai dove ti porta!

Fonte

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno