Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 18 Maggio 2021

91

Sono tante le provocazioni che il vangelo di oggi mi offre ma nella mia meditazione personale mi sono soffermato solamente sull’affermazione: “Io ti ho glorificato sulla terra, compiendo l’opera che mi hai dato da fare”.
Gesù rende gloria a Dio portando avanti la sua missione. E questo vale anche per noi.
Non siamo nati per caso e la nostra vita, per quanto possa essere difficile e a volte anche complicata, non è inutile.
Vivere non è bello solamente in sé ma è ancora più bello perché ognuno di noi fa parte di un progetto più grande. Noi siamo inseriti dentro la volontà di Dio. Siamo chiamati da Dio per una missione.

Ma che significa tutto ciò? Dio ha per noi un compito che noi dobbiamo cercare di capire e svolgere? E se non lo capiamo? E se non ci riusciamo? E poi… la nostra missione può non piacerci?
Mille sono le domande quando si parla di vocazione… di progetto… di volontà di Dio!
Non possiamo, in poche battute, affrontare un discorso così grande e importante, ma la meditazione di questo vangelo mi porta a ricordarmi alcune cose fondamentali per non vivere male l’idea di un progetto di Dio su di me.

1- Se cerchiamo con serietà e perseveranza la volontà di Dio… già questo è rendergli gloria…
2- La volontà di Dio non è mai un peso da subire ma un progetto che Dio “scrive” con noi…
3- Spesso ci facciamo l’idea che la volontà di Dio, che la nostra vocazione debba essere qualcosa di diverso da quello che stiamo vivendo, come se fosse un “lavoro”, una “cosa” da fare concretamente. Non sempre è così. Molto spesso si è dentro il progetto di Dio senza quasi accorgersene
4- Ogni volta che ti chiedi qual è il progetto di Dio su di te… qual è la tua vocazione… ama il tuo presente e ama nel tuo presente… starai già facendo la Sua volontà… ed è in questo amore che comprenderai a cosa ti chiama il Signore…
Insomma… vuoi sapere qual è la tua missione?
Ama il tuo presente… ama nel tuo presente… e diventerà tutto più chiaro!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay

Articolo precedentedon Nicola Salsa – Commento al Vangelo del 18 Maggio 2021
Articolo successivodon Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 18 Maggio 2021