Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 17 Luglio 2020

187

E’ un vangelo molto importante questo per capire qual è la rivoluzione che è venuto a portare Gesù.

Potremmo sintetizzarla con queste frasi: dal tempio al corpo, dal sacro all’uomo. O ancora meglio: tempio è il corpo, sacro è l’uomo!

Proprio così: non c’è cosa più importante per Gesù che l’uomo… è talmente importante che in ogni circostanza lo mette al centro… prima di tutto.
È talmente importante che ha dato la vita per gli uomini… e l’avrebbe fatto anche semplicemente per uno solo!

Con questa chiave di lettura vanno letti, ascoltati e meditati i vangeli.

L’uomo al centro… la sua salute… la sua vita… la sua salvezza. Ecco perché messaggio di Gesù si può comprimere nella frase: non puoi amare Dio che non vedi se non ami il fratello che vedi. L’amore per il fratello è amore per Dio.

Se ogni nostra parola e ogni nostra azione avesse come sfondo la domanda: ma quello che sto dicendo o facendo è per il bene del fratello? Tutto sarebbe diverso… tutto sarebbe più bello…

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso
FONTE:
SITO WEB
CANALE YOUTUBE

PAGINA FACEBOOK

TELEGRAM
INSTAGRAM

TWITTER

Image by blenderfan from Pixabay