Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 16 Maggio 2021

90

Gesù scompare… se ne va… sparisce e così fa un grande dono ai suoi discepoli.
Infatti, un vero maestro… un vero insegnante… un vero “padre”, insomma, chi si prende cura ha come obiettivo la vita adulta e l’autonomia dei propri alunni… dei propri discepoli… dei propri figli.
E per fare questo sono necessarie due cose: che l’insegnamento sia assimilato, sia diventato cioè parte integrande della vita del figlio\discepolo… e che il maestro\padre scompaia.
Un vero accompagnamento… un vero cammino di crescita non crea dipendenza. Non lega semplicemente a sé. Sarebbe un fallimento.
Forse, addirittura, questo si può anche dire di una vera relazione di amicizia… di amore. Per quanto ci si possa legare e proprio per l’intensità del legame… questo crea una fusione, una con-fusione, tale che, in virtù dell’amore, una parte dell’amato si fonde, entra dentro l’altra persona… che se la porterà per sempre…

C’è una parte di padre e madre in ogni figlio… c’è una parte di amico in ogni amico… c’è una parte di amante nell’altro amante… c’è una parte di Gesù in ogni discepolo… in ogni cristiano.
E il successo della relazione si ha quando questa parte diventa feconda… quando, cioè, non frena l’autonomia… ma spinge verso la crescita… e produce frutto!
E il vangelo di oggi ci mostra anche quali sono i frutti della vita cristiana… qual è, cioè, lo stile di chi ha Gesù dentro… insomma, come vivono i veri discepoli di Gesù?
scacceranno demòni: sanno entrare nel combattimento spirituale…
parleranno lingue nuove: sono in grado di stare e confrontarsi con tutti. Non hanno la puzza sotto al naso… non sono escludenti…
prenderanno in mano serpenti e, se berranno qualche veleno, non recherà loro danno: sono capaci di stare nelle situazioni difficili senza perdere la loro identità…

imporranno le mani ai malati e questi guariranno: sanno portare sollievo e sanno condividere la sofferenza… sono portatori di speranza!
Oggi siamo chiamati a verificarci sulla nostra vita cristiana!
In ogni vera relazione… c’è un pezzo di noi nell’altro e viceversa!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay

Articolo precedentedon Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 16 Maggio 2021
Articolo successivoGiovani di Parola – Commento al Vangelo del 16 Maggio 2021