Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 16 Dicembre 2020

90

Gesù risponde con i fatti e forse è proprio questo che ci vuole insegnare.

Chi siamo veramente non dipende dalle parole che diciamo… né da come ci presentiamo… ma da quello che facciamo.

Potremmo dire che noi siamo quello che facciamo.

E quando sbagliamo? Quando commettiamo un errore? Come la mettiamo?

Siamo anche quell’errore, ma non solo. La nostra vita non può essere valutata solo da un fotogramma, né tantomeno da un fotogramma brutto, no, la nostra vita è fatta di tante dinamiche, situazioni, relazioni, fatti…

E se è vero che gli errori rimangono, è anche vero che si può sempre imparare dagli errori compiuti. Si può sempre andare avanti… si può sempre migliorare.

Ciò che bisogna capire è che più che le parole contano i fatti e che le parole vanno sempre accompagnate dai fatti.

Tutti bravi ad aprire la bocca… ciò che conta è aprire il cuore e i fatti provengono proprio dalla pienezza del cuore.

Puoi ingannare con le parole… ma i fatti riveleranno ciò che sei veramente!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay