Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 16 Agosto 2020

82

Se Gesù l’avesse esaudita subito non staremmo oggi qui a parlare di lei…
Se Gesù le avesse subito guarito la figlia, non avrebbe detto di lei che è grande la sua fede…

Molto vanno da Gesù solo a chiedere il miracolo… qualunque tipo di miracolo… così come la donna, ma il no di Gesù le ha permesso di entrare in relazione con Lui: va per chiedere una cosa, alla fine ottiene un incontro con una persona…

Non è solamente la sua insistenza… la sua perseveranza… anche, ma in più e di più c’è il suo ammettere che come pagana non avrebbe potuto chiedere a Gesù niente. Ecco dove sta la sua grandezza… ecco dove sta la sua fede, nell’ammettere di non avere alcun diritto a chiedere… il suo volersi anche accontentare delle briciole… il suo chiedere aiuto.

Insomma… davvero grande è la sua fede… perché è basata sull’umiltà… e tutto ciò che ha come base l’umiltà è destinato a crescere… a diventare grande… perché più le fondamenta sono profonde… più alto verrà il palazzo…

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso
FONTE:
SITO WEB
CANALE YOUTUBE

PAGINA FACEBOOK

TELEGRAM
INSTAGRAM

TWITTER

Image by blenderfan from Pixabay