Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 13 Marzo 2021

116

Cosa colpisce dell’atteggiamento del pubblicano?
Cosa conta di più?
Qual è l’insegnamento per noi?
Se la fede ti porta ad essere intollerante con le fragilità dell’altro… forse non è fede ma rigidità…
Se la fede ti porta ad essere intollerante con le tue fragilità… forse non è fede ma perfezionismo…
Se la fede ti porta a sentirti migliore… forse non è fede ma presunzione…
Se la fede ti porta a guardarti dentro… a riconoscere i tuoi errori… a portarli davanti a Dio… a chiedere perdono… beh… forse hai imboccato la strada giusta.
Non guardare le opere dell’altro, guarda il tuo cuore!
Non guardare le tue opere, guarda il tuo cuore!
Non guardare il tuo cuore, guarda il cuore misericordioso di Dio!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay

Articolo precedentedon Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 13 Marzo 2021
Articolo successivoGiovani di Parola – Commento al Vangelo del 13 Marzo 2021