Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 13 Febbraio 2021

51

Dio vede e agisce per mezzo dei discepoli.
Dio conosce i bisogni della gente e con il poco dei discepoli agisce su molti!
Se non ci fidiamo di Dio… non potremo vedere i suoi prodigi…
Se non pensiamo che sia Padre… non ci sentiremo mai al sicuro come figli…
Se non crediamo nella sua misericordia… non sperimenteremo mai la sua azione…

Insomma… non manca per Lui… manca per noi. Sì, perché in qualche modo… Lui ha “bisogno” di noi… anche del nostro poco!
La fede non è magia… è vero: Dio può fare quello che vuole e come lo vuole… ma ordinariamente agisce attraverso di noi… smuove il cuore di uno per agire al Suo posto…
Non metterti sempre e solo dalla parte di chi aspetta qualcosa da Dio… hai mai pensato, invece, che tu, proprio tu, sei l’azione di Dio per qualcun altro?

Hai mai pensato che un tuo sorriso, una tua parola, la tua spalla su cui piangere, il tuo gesto di accoglienza… sono il sorriso di Dio, la Parola di Dio, il conforto e l’accoglienza di Dio?
Non c’è bisogno di essere un superuomo, Dio con quello che sei, farà prodigi.
Non dire mai: io non sono abbastanza… io sono troppo debole… troppo fragile… troppo peccatore… Dio non guarda il poco che sei, ma il molto che Lui può fare con te!

Lui ha bisogno solo della tua volontà…
Le tue debolezze, le tue fragilità, le tue mancanze, sono colmate dalla Sua misericordia!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay