Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 11 Gennaio 2021

68

Proveniamo dal tempo di Natale, tempo nel quale abbiamo fatto memoria grata della incarnazione… memoria di un Dio che è entrato nella storia per fare diventare la storia eternità.

E se questo Dio si è incarnato, allora ha reso questo tempo un tempo fecondo… un tempo pieno… un tempo nel quale si può incontrare Dio.
Questo fatto non può lasciarci indifferenti… perché concretamente ci cambia la vita.

Proprio così: Dio è nella nostra storia e nel nostro tempo… Dio è dentro di noi ma anche accanto a noi… Dio si fa incontrare nel fratello e nella sorella… ma soprattutto… Dio ci chiama a cambiare vita… ci indica una direzione… ci consegna una missione…

Cerca la tua missione… cerca di capire a cosa ti chiama il Signore… ma sappi che la prima missione è seguirlo, perché solo dietro di Lui si può capire veramente come amare… e come vivere… di fatto, è proprio questa la tua missione!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay

Articolo precedentedon Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 11 Gennaio 2021
Articolo successivop. Giovanni Nicoli – Commento al Vangelo del 11 Gennaio 2021