Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 11 Agosto 2020

177

La vita è fatta di due movimenti… uno in crescita e uno in decrescita…
due movimenti opposti ma che nascondono due significati diversi…
mi spiego meglio…

il primo movimento è di crescita biologica… cresciamo… in età… in esperienza… in capacità… in sicurezza…
cresciamo… guardiamo il mondo da un’altezza sempre maggiore… aumentando le nostre conoscenze e perdendo la capacità di stupirci…

ogni crescita, però, comporta un allontanarsi da una condizione di grazia particolare…
sì, perché con il battesimo abbiamo già ricevuto “tutto”… ma questo tutto… piano piano… crescendo, appunto, lo andiamo perdendo. Riceviamo, infatti, una vita nuova che va preservata… va difesa… va custodita… ma che col tempo… piano piano… “sciupiamo”…

insomma… si cresce nella vita… e si perdono “pezzi” di vita nuova…

il secondo movimento, allora, è proprio di “recupero” di questa vita nuova… e Gesù ci invita, infatti, a convertirci… ad invertire rotta… a ritornare come bambini… a farci piccoli… questa è la vera conversione.
Non si tratta, ovviamente, di regredire… di diventare immaturi… si tratta di ascoltare dentro di noi… la nostalgia di Dio… e di riscoprirlo dentro di noi…

La vita è fatta di due movimenti… e vivere bene è proprio imparare a vivere con equilibrio entrambi i movimenti… sapere crescere in età… e nella riscoperta di ciò che siamo veramente… Figlia amati da Dio… di Dio!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso
FONTE:
SITO WEB
CANALE YOUTUBE

PAGINA FACEBOOK

TELEGRAM
INSTAGRAM

TWITTER

Image by blenderfan from Pixabay