Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 1 Ottobre 2020

251

La vocazione nasce dall’incontro tra la preghiera di una comunità, la disponibilità dei singoli e la volontà di Dio!
Tre elementi fondamentali e necessari.

E il vangelo di oggi mi fa riflettere chiaramente sul fatto che quando una persona tiene ad una cosa… fa di tutto perché questa cosa si verifichi…

Quando un tifoso tiene ad una squadra… la segue… si abbona allo stadio… fa il tifo…
Quando un lavoratore tiene alla sua azienda, lavora sodo… fa sacrifici… fa squadra con i colleghi… consiglia il proprietario dell’azienda…

Insomma… se davvero teniamo alla diffusione del vangelo… preghiamo per la conversione delle persone e ci mettiamo al servizio del vangelo… perché la fede si diffonde per contagio.

Quando mi piace una cosa… ne parlo bene e la condivido… così è per la fede… per il vangelo… perché se ha cambiato la vita a me… desidero che al cambia anche alle persone a me care. Se ha reso felice me… desidero che anche le persone che amo siano felici…

Certo… faccio di tutto perché gli altri conoscano il vangelo… ma sempre testimoniandolo… proponendolo… ma imponendolo… perché nella fede funziona come nell’amore… la sua forza è la libertà. Se ami veramente una persona la rispetti e la lasci libera… altrimenti non è amore ma possesso.

Fai tutto come se dipendesse solo da te… fallo nel rispetto e nella libertà… testimonia il vangelo e poi proponilo nella libertà… per il resto… prega e affida tutto al Signore!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso
FONTE:
SITO WEB
CANALE YOUTUBE

PAGINA FACEBOOK

TELEGRAM
INSTAGRAM

TWITTER

Image by blenderfan from Pixabay