Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 1 Aprile 2022

86

- Pubblicità -

C’è tanta confusione nel vangelo di oggi… Gesù si deve quasi nascondere… ormai è perseguitato… non è compreso da tutti…
La meditazione di questa pagina mi fa venire in mente che certe cose della fede le possono capire solo chi conosce veramente l’insegnamento di Gesù… chi è formato… chi segue l’insegnamento della Chiesa.

C’è troppa fede fai da te… c’è troppa formazione scaduta in informazione o, peggio, disinformazione… e c’è purtroppo il brutto vizio di fidarsi più dei propri ragionamenti… delle proprie considerazioni… dei propri desideri… dei propri gusti… piuttosto che fidarsi di quello che dice la Chiesa… il Papa… e a volte, anche il Vangelo!

Questo Dio così “invisibile”, viene spesso considerato un amico immaginario… un genio della lampada a nostra immagine e somiglianza…

E quando la fede è ridotta a mero ragionamento… a calcoli a tavolino… si perde la caratteristica principale: l’abbandono fiducioso.

A volte non comprendiamo… non accettiamo la volontà di Dio, perché non lo stiamo veramente seguendo!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

- Pubblicità -

Image by blenderfan from Pixabay

Articolo precedenteGiovani di Parola – Commento al Vangelo del 1 Aprile 2022
Articolo successivodon Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 1 Aprile 2022