Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 1 Agosto 2020

49

Paura e sensi di colpa fanno perdere la percezione della realtà ad Erode che nonostante avesse fatto decapitare Giovanni il Battista, pensa che sia ancora vivo.

La paura è così… fa brutti scherzi, soprattutto quando nasconde anche dei sensi di colpa per il male fatto…
Il male fatto non può lasciare sereni nessuno… neanche la mente più malvagia…
Il male lascia traccia nel cuore di chi lo compie… lascia inquieti… brucia il cuore e la mente… fa perdere la bussola… destabilizza!

Il male fa male non solo a chi lo subisce… ma devasta anche chi li compie… qualunque male ha delle conseguenze… sempre…

Solo il pentimento e la riparazione possono avviare il processo di guarigione del cuore di chi ha commesso il male…

Pentimento e riparazione… due meccanismi profondamente uniti che devono portare alla carità… perché solo la carità copre una moltitudine di peccati!

Se ad ogni male facciamo la carità… alla fine della giornata non avremmo accumulato solo male… ma tanta carità!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


AUTORE: Don Antonio Mancuso
FONTE:
SITO WEB
CANALE YOUTUBE

PAGINA FACEBOOK

TELEGRAM
INSTAGRAM

TWITTER

Image by blenderfan from Pixabay

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.