d. Giampaolo Centofanti – Commento al Vangelo del 3 Agosto 2020

111

Dopo il miracolo della moltiplicazione dei pani Gesù conduce i discepoli a vivere un salto nella fede: precederlo all’altra riva. Dunque andare nella fede di seguirlo ma ora, per un pur breve lasso di tempo, senza vederlo.

Il mare in tempesta, il suo venire loro incontro tra le onde, tante cose in questo episodio scombussolano la fede dei suoi. Sono passaggi nei quali la grazia ci insegna a restare sereni e fiduciosi in Lui.

Ma è un cammino, Pietro cammina sulle acque ma poi è preso da timore. L’esperienza continua dei discepoli mostra che è davvero molto diverso trovare risposte da soli o chiedere aiuto a Gesù. La fede di Pietro è sostenuta dalla mano tesa di Cristo.


A cura di don Giampaolo Centofanti nel suo blog.