d. Giampaolo Centofanti – Commento al Vangelo del 20 Giugno 2020

9

Una immagine bella della vita della Santa Famiglia. La semplicità con la quale vivono l’essere genitori del Figlio di Dio. Il bisogno anche in loro di trovare un equilibrio tra questa serenità ed una prudente vigilanza.

Il bisogno di passare dagli sguardi, dalle ricerche, più terrene a quelle della fede. Anche Maria e Giuseppe sono cresciuti alla scuola del Figlio così come Gesù è cresciuto alla loro.


A cura di don Giampaolo Centofanti nel suo blog.

Articolo precedentedon Gaetano Amore – Commento al Vangelo del 21 Giugno 2020
Articolo successivoLuciano Manicardi, Commento al Vangelo di domenica 21 Giugno 2020