d. Giampaolo Centofanti – Commento al Vangelo del 16 Agosto 2020

76

Credere all’amore meraviglioso e potente di Gesù anche quando sembra dire cose che smentiscono ciò. Pensiamo che ci sarà qualcosa da capire meglio perché sicuramente Egli ci sta donando Amore, Vita, Luce e nel modo più pieno e adeguato a noi.

Questa fiducia che va avanti spedita senza ripiegarsi su sé stessi è una grazia grandissima che affretta il dono della resurrezione integrale della nostra vita e in vario modo di tanti intorno a noi, come vediamo in questo episodio evangelico. L’abbandono in Gesù ci conduce verso i suoi doni in maniera più aperta ma anche più serena, più semplice, più leggera.

Siamo in una settimana misteriosa perché tra due grandi ricorrenze mariane, l’Assunta e Maria Regina e sembra che il Cielo ci inviti a spalancare il cuore alla grazia di Dio che viene e a tutti i suoi regali.


A cura di don Giampaolo Centofanti nel suo blog.