d. Giampaolo Centofanti – Commento al Vangelo del 11 Maggio 2020

159

Persino Gesù parla e non viene compreso finché non agisce lo Spirito. Il quale ci fa tornare sempre nuovamente, più profondamente, alle Parole di Gesù. Gesù si manifesta in modi diversi ad ogni persona.

Per ognuno vi è un cammino personalissimo nello Spirito di Cristo. Che si percorre cercando di accoglierlo. Questo brano aiuta dunque a percepire chiaramente che non si tratta di risposte meccaniche ma di una serena, a misura, luce nel cuore che ci porta.

A cura di don Giampaolo Centofanti su il suo blog