d. Giampaolo Centofanti – Commento al Vangelo del 1 Novembre 2020

21

Gesù viene a sciogliere i nodi della nostra vita, ad aprire strade nuove e feconde. Ogni suo dono è un seme di beatitudine, ogni dolore un trampolino di lancio verso una vita piena.


Fonte

Articolo precedented. Giampaolo Centofanti – Commento al Vangelo del 31 Ottobre 2020
Articolo successivodon Nicola Salsa – Commento al Vangelo del 31 Ottobre 2020