Commento al Vangelo del giorno – 7 dicembre 2016 – don Mauro Leonardi

269

mauro-leonardi

In quel tempo, Gesù disse: «Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò. Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per le vostre anime. Il mio giogo infatti è dolce e il mio carico leggero». Matteo 11,28-30

Commento al Vangelo

Portare con sé Gesù è un peso: un peso fisico. Un peso morale. Lo sapeva sicuramente bene Maria che tante volte l’aveva cullato bambino tenendolo tra le braccia; che lo aveva tenuto tra le braccia, esanime, appena sceso dalla croce; lo sapeva bene Lei che ha partecipato alle sofferenze del Figlio e tante volte ha visto trafitto il proprio cuore di donna e di madre. Ma è stato un giogo leggero: perché questa totale adesione della vita di Maria alla vita di Gesù, l’ha resa Madre di Dio, Primizia dell’Umanità Redenta, Corredentrice Lei stessa di tutti noi suoi figli. Attesa e Speranza di una vita nuova radicata nella Trinità: volto, sguardo, storia e realtà del ristoro che Gesù ci promette.

Poesia

Non mi dai qualcosa di tuo per ristorarmi.
Non mi chiami per mandarmi dai tuoi servi a ristorarmi.
No.
Tu mi chiami a te.
Tu mi dai te.
Perché tu solo sei cibo.
Perché in te solo c’è ristoro.

Tu carichi le mie spalle del peso delle tue.
Tu mi carichi della tua vita.
Sei leggero.
Sei dolce.
Eppure le mie spalle sono cariche di te.
Sei un mistero.
Sei un mistero di amore.

[divider style=”solid” top=”10″ bottom=”10″][box type=”info” align=”aligncenter” ]

don Mauro offre la possibilità di lasciare intenzioni per la Messa della mattina sulla pagina Facebook del suo blog “Come Gesù” ogni giorno alle ore 19.
[/box]

Questo commento/poesia del vangelo del giorno è fatto dalla prospettiva di una delle donne senza nome che seguivano Gesù (cfr Lc 8, 1-3). Il suo nome è Zippi (Zippora).

A cura di don Mauro Leonardi – Il suo blog è “Come Gesù

[divider style=”solid” top=”10″ bottom=”10″]

[one_fourth]

[/one_fourth]

[one_fourth]

[/one_fourth]

[one_fourth]

[/one_fourth]

[one_fourth_last]

[/one_fourth_last]

“Una donna del vangelo” è anche sul network Papaboys