Commento al Vangelo del 29 Giugno 2020 – don Giovanni Berti (don Gioba)

449

Che cosa buffa e profetica…
….i due pezzi più grossi della prima comunità cristiana festeggiati insieme e non separatamente…

Con il tempo la Chiesa ha aggiunto altre memorie per loro singolarmente (Conversione di San Paolo e Cattedra di San Pietro) ma la festa più importante li vuole insieme… così diversi e così simili e così uniti…

Nella liturgia di oggi preghiamo così:
“Tu hai voluto unire in gioiosa fraternità i due santi apostoli:
Pietro, che per primo confessò la fede nel Cristo,
Paolo, che illuminò le profondità del mistero;
il pescatore di Galilea,
che costituì la prima comunità con i giusti di Israele,
il maestro e dottore, che annunziò la salvezza a tutte le genti.
Così, con diversi doni, hanno edificato l’unica Chiesa…”

Questa è la Chiesa… con diversi doni anche noi edifichiamo l’unica Chiesa…

Fonte: il blog di don Giovanni Berti (“in arte don Gioba”)