Commento al Vangelo del 19 Febbraio 2018 – don Mauro Leonardi

149

In questa lettura vediamo due aspetti diversi della nostra fede. Gesù ci chiama alla santità e alla salvezza in una situazione di comunità.

Il Signore non usa la sua gloria come arma di potere solitaria, ma come strumento di condivisione e d’amore con i suoi angeli. Anche le anime giudicate sono giudicate come gruppo e i buoni sono “i benedetti del Padre”.

Invece l’amore esclusivo ed individuale è la carezza data a “uno di questi miei fratelli più piccoli”.

[better-ads type=”banner” banner=”84722″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”right” show-caption=”1″][/better-ads]

Poesia

C’è qualcosa che è per me.
Da sempre.
Da prima di me.
Sono stata creata con un dono preparato per me.
Un dono che mi aspetta alla fine della vita.
Alla fine.
Quando tutto inizia.
C’è un dono per me.
E sei tu.
Tu, vita mia.
Tu, amore mio.
Tu.
Tu che sei da sempre, per sempre.
Con me.
Per me.
Che gioia.
Che desiderio.

Tornerai, amore mio.
Tornerai con tutti gli angeli.
Con tutta la gloria.
Seduto sul tuo trono.
Nel tuo regno .
E mi chiamerai, amore mio.
Mi chiamerai.
E tu sazierai la mia fame.
E tu colmerai la mia sete.
Tu sarai la mia patria.
Tu mi vestirai con le tue braccia intorno a me.
Sarai la mia salvezza.
Sarai la mia libertà.
Amore mio.

Aiutami amore mio a saziarti sempre, a vestirti sempre, ad accoglierti sempre.
Sempre.
In ogni amore affamato, nudo, senza casa che incontrerò.
Aiutami a vederti anche quando non ti vedo.
Aiutami.
Dammi amore tutti i tuoi piccoli.
Li amerò.
Te lo prometto.
Li amerò.
E loro mi porteranno in cielo.
E loro mi porteranno da te.

LEGGI IL BRANO DEL VANGELO

Mt 25, 31-46
Dal Vangelo secondo Matteo

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
«Quando il Figlio dell’uomo verrà nella sua gloria, e tutti gli angeli con lui, siederà sul trono della sua gloria. Davanti a lui verranno radunati tutti i popoli. Egli separerà gli uni dagli altri, come il pastore separa le pecore dalle capre, e porrà le pecore alla sua destra e le capre alla sinistra.
Allora il re dirà a quelli che saranno alla sua destra: “Venite, benedetti del Padre mio, ricevete in eredità il regno preparato per voi fin dalla creazione del mondo, perché ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere, ero straniero e mi avete accolto, nudo e mi avete vestito, malato e mi avete visitato, ero in carcere e siete venuti a trovarmi”.
Allora i giusti gli risponderanno: “Signore, quando ti abbiamo visto affamato e ti abbiamo dato da mangiare, o assetato e ti abbiamo dato da bere? Quando mai ti abbiamo visto straniero e ti abbiamo accolto, o nudo e ti abbiamo vestito? Quando mai ti abbiamo visto malato o in carcere e siamo venuti a visitarti?”. E il re risponderà loro: “In verità io vi dico: tutto quello che avete fatto a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l’avete fatto a me”.
Poi dirà anche a quelli che saranno alla sinistra: “Via, lontano da me, maledetti, nel fuoco eterno, preparato per il diavolo e per i suoi angeli, perché ho avuto fame e non mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e non mi avete dato da bere, ero straniero e non mi avete accolto, nudo e non mi avete vestito, malato e in carcere e non mi avete visitato”.
Anch’essi allora risponderanno: “Signore, quando ti abbiamo visto affamato o assetato o straniero o nudo o malato o in carcere, e non ti abbiamo servito?”. Allora egli risponderà loro: “In verità io vi dico: tutto quello che non avete fatto a uno solo di questi più piccoli, non l’avete fatto a me”.
E se ne andranno: questi al supplizio eterno, i giusti invece alla vita eterna».

C: Parola del Signore.
A: Lode a Te o Cristo.

don Mauro offre la possibilità di lasciare intenzioni per la Messa della mattina sulla pagina Facebook del suo blog “Come Gesù” ogni giorno alle ore 19.

Questo commento/poesia del vangelo del giorno è fatto dalla prospettiva di una delle donne senza nome che seguivano Gesù (cfr Lc 8, 1-3). Il suo nome è Zippi (Zippora).

A cura di don Mauro Leonardi – Il suo blog è “Come Gesù

[amazon_link asins=’887180998X,8881556723,8881555336,8881556464′ template=’ProductCarousel’ store=’ceriltuovol04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’76406a09-5781-11e7-a690-e73f53bf67d8′]