Biblioteca Francescana – Commento al Vangelo del 5 Maggio 2020

191

L’uomo cerca in tutti i modi la salvezza; oggi il vangelo ci dice che il Signore per primo vuole la salvezza dell’uomo: la nostra vita è custodita nelle sue mani.

Non abbiamo nulla da temere perché siamo stati salvati gratuitamente e non dobbiamo più sforzarci per meritare la salvezza: il Signore stesso è venuto a cercarci, quando eravamo ancora peccatori.

Forti di questo annuncio andiamo incontro ai fratelli e alle sorelle rivelando, con la nostra vita, questo volto di Dio e il suo desiderio che ogni uomo possa godere di quella vita eterna che è l’essere in comunione con lui e camminare nelle sue vie.

Dal Calendario del Patrono d’Italia 2020 – Ed. Biblioteca Francescana