Biblioteca Francescana – Commento al Vangelo del 15 Marzo 2020 – Gv 4, 5-42

3

L’itinerario quaresimale di quest’anno liturgico ha carattere battesimale: in questa domenica il tema dell’acqua richiama l’elemento che nel battesimo ci purifica interiormente.

Gesù si ferma presso il pozzo ed instaura un profondo dialogo con una donna: cosa inconsueta per il suo tempo. Il dono di Dio è come un frutto dai molti spicchi: Gesù è il dono di Dio più grande!

Dono di Dio è il battesimo che ci rende creature nuove; è la fede che ci permette di credere nel Padre e di adorarlo in spirito e verità. Conosco il dono di Dio? Credo che Gesù è il messia e può salvare in mondo, anche il nostro mondo? Adoro Dio?

Ringraziamolo per tutti i doni. Lasciamogli uno spazio nella giornata perché ci parli e riveli noi a noi stessi, specchiandoci in lui. Lui ha sete di noi più che noi di lui!

Dal Calendario del Patrono d’Italia 2020 – Ed. Biblioteca Francescana