Arcidiocesi di Pisa – Commento al Vangelo del 2 Novembre 2020

87

Medita

Le parole di Gesù sono così rassicuranti! Ogni uomo gli è stato affidato dal Padre e Gesù lo custodisce con cura e con l’amore profondo che lo porterà a dare la sua vita per noi. Gesù si fa interprete dell’amore di Dio e lo traduce per noi. Egli è la via che ci porta alla salvezza e la salvezza è voluta da Dio. Nelle parole di Gesù troviamo l’azione travolgente di Dio Padre. Egli è la forza motrice che ci spinge, o meglio ci attrae, verso la salvezza. Sua è la prima azione: “Tutto ciò che il Padre mi dà, verrà a me”. Il Padre vuole fortemente la nostra salvezza, la nostra resurrezione nell’ultimo giorno, la vita eterna per noi. In quest’azione forte di Dio, rimane comunque la libertà di scelta dell’uomo: il Signore ci ama incondizionatamente ma ci lascia liberi di rispondere al suo amore, e noi dobbiamo fare la nostra parte. Ad ognuno di noi è richiesto di scegliere in maniera attiva la direzione della nostra vita. Dio Padre attende la nostra risposta alla Sua chiamata e la rispetta: la partecipazione dell’uomo all’azione di Dio porta al compimento della volontà del Padre in “Colui che viene a me”.

Rifletti

Quante volte i nostri passi sono incerti, dubbiosi, espressione della nostra fragilità. Per quanto possano essere timidi, trovano forza e certezza in Gesù, che non perde nulla di ciò che il Padre gli ha affidato.

Preghiera finale

Signore Gesù Cristo,
tu sei il sole che sempre sorge, ma non tramonta mai.
Tu sei la fonte di ogni vita, crei e sostieni ogni vivente.
Sei la fonte di ogni alimento, materiale o spirituale,
che ci nutre sia nel corpo che nell’anima.
Sei la luce che dissipa le nubi dell’errore e del dubbio,
e mi precedi a ogni ora del giorno,
guidando i miei pensieri e le mie azioni.
Possa io camminare nella tua luce,
essere nutrito da quello che tu mi dai,
essere sostenuto dalla tua misericordia
ed essere riscaldato dal tuo amore.
(Erasmo da Rotterdam)


AUTORE: Consiglio Diocesano di Azione Cattolica di Pisa, Giovanni Mascellani, Luisa Prodi
FONTE: Ascolta e Medita – Centro Pastorale per l’Evangelizzazione e la Catechesi
SITO WEB
CANALE YOUTUBE

PAGINA FACEBOOK

TELEGRAM
INSTAGRAM

TWITTER